Nucleotidi nella nutrizione sportiva

L’alimentazione sta diventando sempre più importante soprattutto per gli sportivi professionisti. Essi infatti si prendono cura della loro dieta per migliorare le prestazioni o semplicemente aumentare il loro benessere. Inoltre, con un ritmo di vita accelerato e una forte concorrenza sociale, la fatica è diventata una condizione comune. È diffusa quindi la ricerca di soluzioni nutrizionali per limitare le conseguenze dell’esercizio fisico e lottare contro l’affaticamento. In realtà, infatti, la fatica è uno stato di salute non ottimale e può essere associata a varie malattie.

Per saperne di più sui nucleotidi Prosol per la nutrizione sportiva contattaci.

Effetti dei Nucleotidi

AUMENTO IGA SALIVARE

Importanti agenti di difesa contro i microrganismi che causano infezione del tratto respiratorio superiore

LIMITAZIONE DEL PROCESSO DI INFIAMMAZIONE

• Abbassamento del livello di cortisolo
• Minore attivazione dei neutrofili
• Minori danni muscolari

RECUPERO PIÙ VELOCE DOPO LE PRESTAZIONI

L’inclusione dei nucleotidi nella dieta diminuisce i tempi di recupero e  il rischio di lesioni.

AUMENTO DEI TEMPI DI ESAURIMENTO

L’aggiunta di nucleotidi nella dieta limita gli effetti dell’affaticamento e gli effetti collaterali di una prolungata attività fisica.

EFFETTO ANTI-FATICA

Inibizione dello stress ossidativo e miglioramento della funzione mitocondriale nei muscoli scheletrici

Per saperne di più sui nucleotidi Prosol per la nutrizione sportiva

CONTATTACI